Transcomunicazione Strumentale Video – TRC

La creazione di questo spazio web nasce dal desiderio di condividere con un pubblico più vasto l’esperienza fenomenica in oggetto.

Sono consapevole che le immagini proposte in questo sito possono destare stupore o dubbi, ma assicuro tutti i visitatori che queste sono esiti autentici di studi e sperimentazioni personali svolte nel campo della Transcomunicazione Strumentale Video (Metavisione).
Sto attendendo l’interesse di organi scientifici ufficiali che possano vagliare seriamente questo tipo di fenomeno annoverandolo attraverso studi autorevoli.

Nel corso dei miei anni di ricerca sono emerse molte ipotesi in merito alla provenienza di questi segnali; si è portati a pensare spesso all’ Al di Là classico, ma è importante dire che questo è soltanto la punta di un iceberg immenso se si considera il concetto di Multiverso. Si parla quindi di altre realtà e dimensioni parallele alla nostra con le quali sarebbe possibile stabilire uno scambio di informazioni sfruttando i processi energetici intrinseci nella natura atomica fisica.

E’ importante precisare che i sistemi strumentali adottati per gli esperimenti sono analogici alla base, tutti a circuito chiuso e non consentono l’ingresso a frequenze / interferenze radiotelevisive esterne; il passaggio delle trasmissioni televisive al digitale terrestre ha contribuito ad escludere maggiormente tale ipotesi di ricezione.

Molto ancora deve essere compreso e la Meccanica Quantistica continuerà a offrire spiegazioni in linea teorica sul comportamento della materia in presenza di specifiche radiazioni.
Sono sempre più convinto che la chiave di ciò che consente questo tipo di fenomenologia sia da ricercare proprio nei processi energetici atomici e subatomici di tutte le strutture molecolari coinvolte durante gli esperimenti.

L’ esperienza diretta è consigliata ed è fondamentale per poter esprimere una valutazione obiettiva a fronte di eventuali pregiudizi.

- Marco Luzzatto

separator